Opla la sedia naturale by Bamboo Studio


Bamboo Studio di Milano, un team composto da giovani professionisti appartenenti a diverse discipline dell’architettura, del design e della comunicazione presenta oPLA, la sedia fatta di PLA, un acido lattico ottenuto da un particolare processo di fermentazione di risorse naturali contenenti amidi come il granoturco, il frumento, lo zucchero.


Il design della sedia oPLA evoca i materiali di cui è costituita attraverso la forma del suo schienale, che ricorda la foglia di granoturco.



blank



La sinuosità e le curve della foglia di granoturco si concretizzano nel taglio della superficie nello schienale della sedia.


Il granoturco come pietra miliare della vita umana riporta alla mente lo stile di vita ancestrale e punta a una relazione indissolubile tra Uomo e Terra.



blank



Il ciclo della vita è così disegnato vividamente attraverso un pezzo di design il cui obiettivo è il rappresentare il motto autentico dell’eco-efficacia: “dalla culla alla culla”.


L’eco-efficacia si spinge oltre i confini dell’eco-efficienza: l’obiettivo è non solo abbassare drasticamente il livello di sfruttamento delle risorse e fare marcia indietro sulla produzione di rifiuti inutilizzabili o non riciclabili, ma soprattutto la diffusione di un processo industriale in grado di emulare il sistema naturale.



blank



Il design eco-friendly di oPLA sottolinea il cambiamento tangibile ed effettivo verso una moderna concezione di progresso.


Questo progetto dimostra che architettura e design possono sviluppare il concetto più alto di sostenibilità, sperimentando le applicazioni di nuovi materiali e dando impulso a un modello di vita nuovo e veramente green.


[[GALLERY_8]] 


Il gioco di luci e ombre, il materiale audiovisivo e gli odori concorreranno a creare un’esperienza riflessiva sul visitatore, portandolo a indagare sul proprio rapporto col pianeta, scoprendo un nuovo materiale e le sue applicazioni.


[[GALLERY_6]]

Ultimi Articoli