Eames Wire Chair DKR e DKW


La Wire Chair nacque nello stesso anno della Eames Plastic Chair e come questa è il simbolo dell'intenso impegno progettistico di Charles e Ray Eames nei confronti della scocca monopezzo dalle forme organiche.


La scocca in tondino d'acciaio cromato conferisce a questa sedia incredibilmente confortevole un aspetto di leggerezza tecnica.


Ora la Wire Chair DKR con base in tondino a quattro gambe è disponibile anche non solo con rivestimento a polveri scuro, ma anche crema e grigio scuro.


Così la versione utilizzabile all'esterno è completata da altri due colori.


Grazie alla sua estetica lineare, la DKR può essere utilizzata sia in giardino che sulle terrazze moderne, dove conferisce un accento sobrio, eppure molto personale.



blank



In più le Wire Chair sono disponibili senza imbottitura, con cuscino per il sedile o con imbottitura del sedile e dello schienale.


Quest’ultima versione viene chiamata, data la forma, anche “bikini”.


La forma dell’imbottitura è stata rivista ed è ora disponibile con rivestimento in tessuto o pelle in nuovi colori.


Per la DKW sono disponibili inoltre tre nuove base in legno di acero giallo, nero e scuro.


[[GALLERY_6]]

Ultimi Articoli