Spun by Magis: una rivoluzione nel mondo delle sedute


Non solo una nuova seduta, ma un nuovo modo di concepire la seduta ed anche di sedersi.


Il suo volume armonioso, dinamico e perfettamente simmetrico, ricorda un rocchetto di filo, una trottola che ruota su se stessa, oppure un vaso che prende forma sul tornio.


Affascinante scultura contemporanea quando è ferma, Spun diventa un'accogliente e divertente seduta in movimento, sulla quale scoprire nuove sensazioni e magari ritrovare il gusto di dondolarsi, girare a 360°, giocare con le cose e il mondo che ci circonda.


Dalla creatività di Thomas Heatherwick e dalla ricerca Magis, un progetto anticonvenzionale che ha già conquistato uno dei riconoscimenti più importanti nel mondo del design, il Compasso d'Oro ADI 2014 che ogni tre anni viene attribuito ai prodotti del design italiano che si sono distinti per qualità e valore.



blank



Oltre al Compasso d'Oro per Spun, Magis è stata insignita anche di due menzioni d'onore rispettivamente per la sedia Venice (design Konstantin Grcic) e per lo sgabello S.S.S.S. (design Philippe Starck with the technical collaboration of Luigi Barei).


La cerimonia di premiazione si è svolta il 28 maggio presso lo Spazio A ex Ansaldo a Milano, città di origine del Compasso d'Oro, dove quest'anno il premio è ritornato in occasione dei 60 anni della sua istituzione.


In questa location, a partire dal 2 aprile, ha trovato spazio una mostra in cui sono stati presentati tutti i prodotti segnalati per ADI Design Index nell'ultimo triennio.


I prodotti vincitori del Compasso d'Oro e della Menzione d'Onore andranno poi a confluire, come d'abitudine, nella Collezione Storica del Compasso d'Oro.


[[GALLERY_6]]

Ultimi Articoli