Soluzioni funzionali per il bagno


Quando si ha la necessità di ristrutturare il bagno, sopratutto nei casi in cui lo spazio a disposizione è poco, ci si trova davanti il difficile compito di premiare la funzionalità, senza però tralasciare comfort e estetica.


Fortunatamente, oggi, il design, permette di trovare soluzioni che ovviano questo problema.



blank



Un esempio in questo senso è una serie di vasche, combinate magnificamente con degli apparati doccia che portano la firma di Fabio Leuci per l'azienda Teuco.


Questi sistemi multifunzionali, flessibili e all’avanguardia sono una combinazione perfetta tra le due tipologie di idrosanitari e si compongono di una vasca da bagno sormontata da uno schermo trasparente che si trasforma, all'occasione, in un box doccia confortevole, capace di offrire spazio e libertà di movimento.


Ideale per chi vuole sempre a portata di mano la praticità della doccia senza però rinunciare al comfort di un bel bagno caldo, questo è un complemento d’arredo dal design unico che offre una completezza di funzioni unite a caratteristiche ergonomiche e versatili, adattabile a tutti i tipi di bagni, anche a quelli di piccole dimensioni.



blank



Sempre pensando alla funzionalità e ai problemi di spazio, Kim Bobin e Ko Kyungeun hanno creato Blindry, la persiana che diventa stendibiancheria.


Grazie a due semplici movimenti, questa persiana si tramuta in un comodissimo stendibiancheria che permette di risparmiare lo spazio comunemente destinato allo stendino o di evitare inestetici fili volanti sparsi per casa.


Un'iniziativa geniale, ottimale anche in termini di pulizia e risparmio energetico, in quanto Blindry sfruttando i raggi solari, da un lato evita lo sgradevole odore di umidità quando si asciugano i panni in casa e dall'altro supplisce l'utilizzo dell'asciugatrice, abbattendo in questo modo i costi di bolletta.



blank



Infine, altro inconveniente che può capitare di incontrare nella stanza da bagno è la mancanza di finestra e di conseguenza di luce.


Per questo il designer giapponese Makoto Hirahara ha pensato a Bright Blind, una lampada-finestra realizzata sotto forma di tendina dotata di fogli elettroluminescenti.


Quella che riduttivamente si può definire una lampada da muro camuffata da veneziana, in realtà è un aiuto concreto per chi vuole spezzare la monotonia di un bagno senza finestre.


[[GALLERY_6]]

Ultimi Articoli