Arredo bagno di design: Collezioni Fuji e Bucket di Scarabeo


Scarabeo viene fondata nel 1974 da Giovanni Calisti ed altri soci, per poi diventare, nel giro di pochi anni, di proprietà esclusiva della famiglia Calisti.


L’azienda inizia la sua attività producendo accessori in ceramica per il bagno, e grazie agli elevati standard qualitativi e di assistenza, in poco tempo diventa il leader europeo del settore. Impegno, serietà e qualità produttiva distinguono da subito Scarabeo in tutto il mondo, e tramite i propri clienti, l’azienda entra in contatto con i più importanti produttori mondiali di sanitari.


Mentre, in Italia, inizia a collaborare direttamente con realtà del calibro di Ideal Standard, Cesame, Dolomite e Pozzi Ginori, acquisendo un importante know how tecnologico e produttivo, proiettandosi sempre di più verso sviluppo e ricerca qualitativa e di design.


La collezione Fuji di Emo design, composta da lavabo in ceramica, specchio e consolle, è grafica ed essenziale. Il linguaggio progettuale interpreta il continuo fluire dell’acqua attraverso linee convesse che si risolvono in superfici morbide, accarezzando l’utente.


La forma armonica e precisa del lavabo è ripresa nei complementi del sistema quali gli specchi e la consolle in tondino di ferro.



blank



Il lavabo torna protagonista del bagno con la collezione Bucket dell’architetto Giovanna Talocci, che si contraddistingue per le sue forme che richiamano il tema del secchiello, qui declinato in diverse dimensioni e decori.


L’oggetto, simbolo del gioco e della leggerezza, viene trasformato in complemento per il bagno, regalando alla serie linee pulite e un’aria gicosa ed essenziale.


Lavabi e lavamani si presentano in total white per dare risalto alle forme, o caratterizzati da decori ironici, come il pesciolino che salta fuori dall’acqua, evocativi, come il merletto lungo il bordo o le rondini sul filo, o semplicemente geometrici.


Il manico del secchiello diventa un porta­asciugamano sia nella versione con attacco a parete, sia in quella da appoggio.


L’ampia scelta decorativa, unita alle linee fresche della collezione Bucket, la rendono adatta a spazi pubblici: palestre, ristoranti, locali e scuole, ma anche a bagni per la camera dei ragazzi o di chi ama osare con un arredo bagno piuttosto informale.


[[GALLERY_12]]

Ultimi Articoli