Come arredare la cameretta dei bambini


La cameretta è il regno assoluto de piccoli di casa, il luogo che li vede crescere e cambiare, sognare e scoprire le proprie passioni.


Dunque, nel progettare tale spazio, occorre mettere in primo piano le loro esigenze e i loro bisogni, senza dimenticare fattori importanti come la sicurezza e la solidità e qualità di forme e materiali.



blank



La cosa migliore, poi, è razionalizzare gli spazi scegliendo soluzioni all’insegna della praticità e della componibilità, in modo tale tale che la cameretta sia modificabile nel tempo.


In poche parole la camera deve crescere insieme al bambino, adattandosi alla sue esigenze del momento.



blank



Quindi è necessario scegliere mobili che siano duttili, trasformabili, polifunzionali, in grado di soddisfare più necessità e di consentire diverse modalità d’uso e che inoltre diano un’ampia possibilità di scelta di misure, finiture e colori, per accontentare i gusti di tutti.


Elementi questi, che permetteranno non solo di ricreare la camera a proprio piacimento, ma lo faranno diventare un un gioco per grandi e piccini.



blank



Per quanto riguarda il colore delle pareti della cameretta dei bambini, non abbiate paura di osare.


I tempi in cui le uniche variazioni al bianco erano il rosa per la cameretta delle bambine e l'azzurro per quella dei bambini, sono finiti.


[[GALLERY_11]]


Per una vera e propria cameretta di design, sfruttate tutta la gamma dei colori più vivaci, anche in combinazione fra di loro, decorando le pareti con dei veri e propri disegni, se avete dimestichezza coi pennelli e la pittura, o con stencil e quadri.


Dunque, con un po' di creatività, la cameretta dei vostri figli può diventare davvero speciale e originale e la sua realizzazione un momento giocoso da passare insieme.

- Advertisement -

Ultimi Articoli