Le novità di Valcucine

Valcucine, marchio illuminato nel settore cucine è sinonimo di qualità e affidabilità, ma anche di grande attenzione all’estetica. L’azienda di Pordenone ha lanciato una nuova linea di cucine: Artematica Vitrum Arte. Questa linea di alto design nasce grazie all’insostituibile apporto di artisti geniali, che hanno realizzato dei frontali di vetro molto originali. Grazie ad una tecnica particolare è possibile infatti riprodurre opere grafiche e pittoriche sulle ante dei mobili Valcucine. Per le decorazioni Valcucine si è avvalsa della professionalità di Artedesia, un’azienda che spazia dall’abbigliamento all’oggettistica.

L’obiettivo di Valcucine è quello di creare cucine originali, personalizzabili, ma allo stesso tempo funzionali ed ecocompatibili. La base di partenza è sempre una cucina di alta qualità, che grazie alla creatività di questi artisti è stata arricchita di particolari davvero unici. L’innovativa tecnica dell’intarsio su vetro ha permesso infatti di creare ambienti talvolta vivaci e colorati, altre volte più sobri, dallo stile sempre e comunque unico e riconoscibile. Dal lungo lavoro di ricerca sui materiali e sui loro limiti di resistenza Valcucine ha anche realizzato la prima base in vetro 100% riciclabile, di cui alcune parti sono ricavate da alluminio riciclato. Il processo per la produzione dvali alluminio riciclato ha il vantaggio di consumare solo un ventesimo dell’energia necessaria per ottenere quello primario. Valcucine ha inoltre sviluppato la struttura della cucina orizzontalmente, applicando un unico fianco strutturale in vetro di soli 10mm. Ma Valcucine non si è fermata qui. Ha pensato anche allo smaltimento della cucina una volta caduta in disuso: tutto il nuovo sistema delle basi in vetro è dunque facilmente disassemblabile perché unito solo da giunzioni meccaniche, anziché da colle. La scomposizione dei materiali della base è facilitata dall’uso di prodotti monomaterici e consente di smaltire il tutto in modo rapido e senza sprechi. Un modo davvero intelligente di creare mobili belli esteticamente, durevoli nel tempo e rispettosi dell’ambiente una volta divenuti obsoleti, tutte caratteristiche che riconfermano un primato d’eccezione all’azienda del made in Italy.

Ultimi Articoli