Speciale Kitchen Design: la cucina moderna


La cucina si è trasformata, con il passare del tempo, in un ambiente sempre più aperto verso la zona living, concepito per essere vissuto e non più solo come mero spazio di servizio.


Ma non solo, la cucina è diventata il perno del focolare domestico, dove le individualità che abitano una casa, sempre più prese dalla frenesia della vita quotidiana, si ritrovano per scambiarsi opinioni, emozioni o più semplicemente, per passare qualche momento insieme, magari davanti ad un bel piatto di pasta.


Ed è per questo, che anche la cucina diventa di design, bella e moderna, senza perdere la propria funzionalità.


Il Kitchen Design si pone proprio questo obbiettivo, unire l'estetica delle forme contemporanee alla finalità ultima dell'ambiente in questione.


Dunque la cucina moderna e di design diventa minimale e con uno spiccato senso per senso la geometria delle forme di mobili e degli elementi che la compongono.


E' fatta di linee orizzontali, a volte di un piacevole senso dell'asimmetria e si caratterizza per una certa mancanza di ornamenti e fronzoli.


Rispetto a quella classica, preferisce i materiali artificiali piuttosto che naturali come acciaio, laminato, vetro satinato, con superfici laccate o cromate a seconda dell'estetica predominante.


I colori possono variare molto e caratterizzare l'apparenza, da sfumature vivaci a colori sobri, anche con effetti optical, tutto è permesso.


Insomma, il Kitchen Design è tutto questo e molto di più.


Ma nella sua complessità, in tutte le sue sfaccettature, l'unico comune denominatore rimani sempre tu che devi vivere la cucina giorno per giorno, pasto dopo pasto.

Ultimi Articoli