I cestini dei rifiuti fai da te per la cucina


Uno dei modi per rendere la vostra cucina perfettamente organizzata e ancora più originale è quello di creare un cestino dei rifiuti fai da te.


Partendo da una base, la si può decorare facilmente, con poca spesa e tanta fantasia.



blank



Iniziamo con un'idea colorata a divertente: il color block.


Il procedimento è molto semplice, basta, innanzitutto, trovare un contenitore abbastanza grande da poter essere utilizzato come cestino, ritagliare delle strisce di cartoncino colorato della dimensioni giuste, attaccarle l'una dopo l'altra con la colla da decoupage e il gioco è fatto.



blank



Un progetto molto simile è quello del cestino decorato con ritagli di giornale.


Sempre utilizzando la colla da decoupage, basta attaccare insieme i ritagli su tutta la superficie, ricoprendola completamente.


Si possono, volendo, aggiungere delle lettere a tassello per creare una scritta a piacimento da incollare sul coperchio.



blank



Se invece la fantascienza è il vostro pane quotidiano il cestino con le fattezze di R2-D2 di Star Wars fa al caso vostro.


Sempre utilizzando come base un comune cestino per i rifiuti, meglio se bianco e a cupola, quello che vi serve è del nastro adesivo e della pittura acrilica.


Avendo ben presente quali sono i dettagli caratteristici del simpatico robottino, ricreateli con il nastro adesivo a mo di stencil e colorateli con la vernice.


Per rendere il tutto più omogeneo e duraturo, passare una mano di colla sigillante per fissare meglio il colore.


[[GALLERY_4]]

- Advertisement -

Ultimi Articoli