Sistemi By-Me della Vimar

Sistema intelligente VIMARPer evitare sprechi di energia, senza però rinunciare ad un po’ di refrigerio durante la stagione estiva, è utile dotarsi di un sistema programmabile che consente di attivare l’aria condizionata in casa secondo le proprie esigenze.

Vimar, da sempre in prima linea nella produzione di sistemi di domotica ha riscosso un grande successo con By-Me, un sistema che può essere controllato a distanza, inviando comandi e ricevendo informazioni dal proprio cellulare. Molte sono le interfacce proposte da Vimar per la supervisione della casa, le quali utilizzano tecniche e metodologie semplici e intuitive, adatte a vari tipi di utenti.

Tra le nuove interfacce troviamo il sistema “Nuovo Touch Screen a colori 4,3” configurabile frontalmente con software EasyTool 3.0 e disponibile per le serie civili Eikon e Plana, che consente la supervisione e il controllo di tutti i dispositivi del sistema domotico By-me. Il “Nuovo Touch Screen monocromatico” a tre moduli è dedicato al comando e alla supervisione locale.

Ideato per presidiare gli apparecchi installati nei singoli ambienti. Viene configurato con software EasyTool 3.0 ed è disponibile per le serie civili Eikon, Idea e Plana. Per il sistema Antintrusione è disponibile un nuovo tastierino digitale, che si affianca alla chiave a transponder, per attivare e disattivare l’intero impianto o singole zone grazie all’attribuzione di codici differenziati a cinque cifre. Oltre al tastierino sono disponibili anche altri dispositivi, tra i quali, i rivelatori infrarossi Mini, i rivelatori a doppia tecnologia, le interfacce contatti anche alimentati per porte e finestre e la sirena interna autoalimentata da incasso.

Per rendere più semplice l’istallazione, in termini sia di predisposizione che di cablaggio, la nuova unità di back up su barra DIN può essere montata in un centralino insieme alla staffa che alloggia le batterie e l’alimentatore. Per facilitare la programmazione con PC è ora possibile accedere frontalmente alla centrale da incasso. Basterà connettersi con l’interfaccia USB e utilizzare il software dedicato EasyTool 3.0 (forniti entrambi nell’articolo 01998.S) per programmare da computer alcune importanti funzionalità del sistema e anche la personalizzazione dei nuovi Touch Screen senza dover rimuovere il dispositivo dal muro.

- Advertisement -

Ultimi Articoli