Piccoli consigli per rinnovare la cucina


Quando si parla di rinnovare la cucina, la prima che cosa che viene in mente è quella di andare a cambiare mobili e elettrodomestici, ovvero le parti che dominano tale spazio.


In realtà si può dare un tocco di novità, anche, giocando sullo svecchiamento delle pareti o degli accessori.



blank



Prendiamo per esempio le piastrelle in formato quadrato.


Essendo uno dei rivestimenti più sobri e semplici esistenti, permette di divertirsi ad arredare e decorare le pareti della cucina, anche con il fai da te, senza dover stare troppo a pensare ad accostamenti di colore o stili particolari che possono stufare in fretta. Inoltre, danno un senso di pulizia e igiene e perchè no, anche una certa rusticità cucina che fa sempre molto shabby chic.



blank



Se poi ci aggiungiamo complementi dal design originale, la vostra cucina sarà originalissima con poca fatica.


Altra tendenza del momento in fatto di cucina è quella degli accessori legno.



blank



Materiale caldo e rassicurante, il legno assicura un’atmosfera intima e accogliente, perfetta per richiamare l'idea di focolare domestico tipica dell'immaginario cucina.


Quindi via libera alla fantasia.


[[GALLERY_5]]


Più l'oggetto è vissuto, grezzo o artigianale, meglio si adatta a conferire carattere all'ambiente, sopratutto se freddo e minimale.


Per non dare, poi, un eccessivo effetto baita di montagna, basta dare ritmo agli accessori abbinandovi o materiali diversi o tipi di legno differenti, magari non trattati in modo tale da risultare irregolari.

- Advertisement -

Ultimi Articoli