La ghirlanda di Halloween fai da te


Halloween, al di là dell'aspetto goliardico e festoso, può essere una buona occasione per passare un po' di tempo con i propri figli, magari mettendo alla prova la propria manualità realizzando semplici decorazioni fai da te.


Una di quelle più facili da realizzare, ma non per questo meno scenografiche è sicuramente la ghirlanda da attaccare sia fuori che dentro casa.



blank



Le soluzioni possibili sono svariate e realizzabili con diverti tipi di materiali, dalla carta o cartoncino alla stoffa, fino a rami secchi, foglie e addirittura piccole zucche.


Anche nella forma c'è l'imbarazzo della scelta che va dal semplice festone alla più tipica ghirlanda circolare, quella di chiara ispirazione natalizia per intenderci.



blank



Quindi, come sempre in questi casi, basta avere un po' di creatività.


Nel caso del festone, nulla di più semplice.



blank



Basta utilizzare un filo o uno spago e dar libero sfogo alla fantasia attaccandoci sagome mostruose di ogni tipo.


Per la ghirlanda circolare il procedimento è meno immediato, ma non per questo impossibile.



blank



Basta prendere del filo di ferro e avvolgerlo su se stesso, magari servendovi di supporto rotondo per ottenere una forma regolare.


Fatto ciò potete ricoprire il tutto con delle stoffa rigorosamente in tema di Halloween, delle ragnatele finte o perchè no con delle zucche.



blank



Altro modo di creare la ghirlanda circolare è quello di usare dei rami e intrecciarli tra di loro.


Insomma basta poco per creare una perfetta atmosfera di Halloween con il fai da te.


[[GALLERY_18]]

- Advertisement -

Ultimi Articoli