Idee originali per dei portasciugamani fai da te


Per chi ama organizzare la casa in maniera creativa, oggi vi proponiamo dei progetti di portasciugamani fai da te molto semplici, ma di sicuro effetto.


Dal design intelligente e divertente, sono perfetti, oltre che per il bagno, anche per qualsiasi altra parte della vostra abitazione.



blank



1.LEGNO STAMAPATO

La parte veramente creativa di questo portasciugamani non è tanto la preparazione della base, costituita da un lastra di compensato e dei ganci, quanto la sua stampa.


Infatti, per decorare la vostra superficie dovete essere voi a creare il vostro stampo.


Come? Semplicemente ritagliando il disegno prescelto su di un pezzo di gomma, aggiungere la vernice e divertirvi a lasciare il segno.



blank



2.SCARTI DI LEGNO

Se vi capita di avere in casa degli scarti di legno, non buttateli via, ma usateli per creare dei portasciugamani in perfetto stile shabby chic.


La vostra base, inoltre può essere decorata a piacimento, lasciando il colore originale, oppure verniciandola.



blank



3.ANIMALI DI PLASTICA

Questo progetto davvero originale è l'ideale per chi ha dei bambini che vi potranno aiutare nella realizzazione.


Procuratevi una base, che può essere in legno o di altro materiale e dipingetela del colore che più preferite.


Fate scegliere ai vostri bambini i loro gli animali preferiti e tagliateli a metà con un seghettino.


Una volta deciso come si desidera organizzare i pezzi, utilizzare un righello per misurare una distanza uguale tra di essi, attaccateli con la colla e il vostro portasciugamani animalesco è pronto.



blank



4.DIPINTO

L'ultimo esempio di portasciugamani fai da te rappresenta una soluzione molto interessante e sopratutto, assolutamente economica.


Disegnare il contorno di un'immagine selezionata sulla superficie scelta con un righello, un compasso e una matita.


Coprire le parti che non hanno bisogno di essere dipinte con del nastro adesivo e utilizzando un tagliacarte rimuovete quello in eccesso.


Applicate della vernice sulla superficie con un pennello e una volta che il tutto si è asciugato rimuovete il nastro adesivo.


Avvitate i ganci mobili e il gioco è fatto.


[[GALLERY_4]]

Ultimi Articoli