I primi 30 anni di Cersaie


Cersaie 2012 nasce già con due primati: la prossima edizione sarà quella de trentennale e cinque mesi prima dell'evento ha già registrato il tutto esaurito.


Il Salone Internazionale della Ceramica per l'Architettura e dell'Arredobagno fissa l'appuntamento per architetti, designer, imprese e progettisti dal 25 al 29 settembre 2012 nel quartiere fieristico di Bologna.



blank



Cersaie 2012, la più importante manifestazione fieristica internazionale del settore organizzata da Edi.Cer Spa e promossa da Confindustria Ceramica in collaborazione con BolognaFiere, nel corso degli anni è diventato un evento di riferimento mondiale per i tecnici del settore della ceramica, dell'arredo bagno, del design e dell'edilizia non residenziale.



blank



Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per l'Architettura e dell'Arredobagno, si svilupperà su una superficie espositiva di 176mila metri quadrati.


Una dimostrazione della centralità internazionale di una manifestazione che vedrà la presenza di oltre 730 aziende che espongono circa un migliaio di marchi commerciali. 



blank



Il Salone è anche l'ambito privilegiato del dibattito culturale sui temi dell'abitare, grazie alla quarta edizione di Costruire Abitare Pensare, che quest'anno focalizzerà l'attenzione su "Tecnica ed Umanità".


Senza dimenticare, ovviamente, le 30 candeline.


[[GALLERY_12]]


A celebrarle ci sarà un'immagine tridimensionale, raffigurante due piastrelle dal colore rosso che, inclinate e appoggiate una all'altra, formano un tetto per simboleggiare il mondo dell'architettura e dell'interior design.


Questa infatti è la rappresentazione grafica del manifesto dell'edizione 2012 di Cersaie così come l'ha realizzata Grazia Piccininno, giovane studentessa della Laurea Magistrale in Progettazione, Gestione e Comunicazione di Eventi presso la Facoltà di Architettura dell'Università di Genova.

Ultimi Articoli