Planet Hollywood di Londra vestito da ABET LAMINATI

Disegnato dallo studio di architettura The Manser Practice, Planet Hollywood a Londra ha aperto nel mese di giugno 2009, con gli arredi forniti da RHA forniture ed impreziositi dalla scelta delle venature della collezione Legni di ABET LAMINATI per le finiture degli interni.

La collezione LEGNI è composta da una vasta gamma di essenze lignee riprodotte verosimilmente su laminato, si arricchisce di continuo con importanti novità. Proposta in differenti texture che evidenziano ed esaltano la naturalezza di ogni essenza.


planet_hollywood1_copia

Della collezione LEGNI, il laminato 312 Wengé in finitura SEI è stato utilizzato per i piani dei tavolini, per rivestire le pareti verticali delle sedute poste a paratia, l’area rialzata Meet&Greet e i punti di appoggio destinati al personale di sala in ogni parte del famosissimo ristorante a tema. L’effetto venatura crea superfici resistenti ed eleganti che sono da complemento all’ambientazione contraddistinta da mattoni a vista e pavimentazioni dai toni naturali.



Il Wengé è una delle essenze della nota collezione LEGNI di ABET LAMINATI che fornisce le stesse suggestioni visive e di calore del vero legno, con i vantaggi di resistenza e durabilità associati al laminato HPL. In più, passando da un foglio di laminato all’altro si mantiene una perfetta coerenza visiva e qualitativa, assicurando la continuità della superficie per tutto il ristorante.


planet_hollywood2_copia

La finitura SEI conferisce al materiale un aspetto opaco, poroso ma liscio al tatto, impostandosi sul laminato 312 Wengé della collezione Legni come elemento che evoca l’effetto del legno naturale non trattato.



L’arch. Monika Szewczyk di RHA commenta: “Abbiamo scelto i laminati ABET proprio per questo effetto di continuità, per la loro costante qualità e resistenza.  L’ampio utilizzo a cui sono sottoposte le superfici impone che i piani dei tavoli e le zone per il personale di sala resistano a forti sollecitazioni di portata e di pulitura e, nello stesso tempo, suggeriscano una soluzione visiva attraente in linea con il concept di un ristorante così prestigioso.”

 


- Advertisement -

Ultimi Articoli