Speciale EcoDesign: le fibre vegetali


blank



Le fibre vegetali sono alcuni dei materiali naturali più usati nell'ecodesign e nei prodotti di arredamento sostenibile, perchè completamente biodegradabili ed ottenute da fonti facilmente rinnovabili, tanto da diventare oggetto di numerose attività di ricerca, che ne sviluppano le potenzialità.


L'uso delle fibre vegetali ha origini antiche, rintracciabili sin dall'età del bronzo, fatte di tradizioni tessili e tecniche millenarie, che, ancora oggi, vengono rispettate all'interno del processo produttivo, amalgamandosi perfettamente con il concetto di design moderno, rinnovandosi, così, continuamente nel contenuto e nell'espressione.


Dunque, la progettazione e la lavorazione di fibre vegetali, derivate da materiali naturali come cocco, canapa, juta, cotone, lino e lana, avviene artigianalmente, regalando ad ogni singolo oggetto caratteristiche esclusive. Inoltre le fibre vegetali sono resistenti, versatili, leggere, traspiranti, belle esteticamente ed perfettamente ecologiche.


Insomma, materiali al 100% naturali, che non fanno rinunciare all'appeal estetico.

- Advertisement -

Ultimi Articoli